Il buon samaritano salva l’uccellino rimasto con le zampe congelate attaccato ad un tubo

 
 

Il piccolo uccellino non riusciva a spiccare il volo, le sue zampe erano rimaste congelate a quel tbo per colpa del freddo degli ultimi giorni. Ma l’uomo ha riscaldato le sue zampette con il suo fiato, ed è riuscito a liberarlo da quella spiacevole situazione. “Un modo piacevole di iniziare l’anno nuovo”, ha scritto il buon samaritano a correo del video caricato su Youtube.

Durante la mattina di capodanno, l’uomo si è affacciato alla finestra del suo ranch nell’Idaho, USA, e nota il passero solitario arroccato su un tubo congelato, proprio vicino all’abbeveratoio dei suoi cavalli.

Per colpa delle zampette bagnate, il passero dopo aver bevuto si è posato sul tubo, che però si è congelato per le fredde temperature, ed ha fatto si che il passerotto rimanesse attaccato. L’uomo ha preso delicatamente il passero, cercando con il palmo della mano di riscaldare le zampe, ma poi si è avvicinato soffiando aria calda. Poco dopo è riuscito a liberare l’uccello che, subito dopo è volato via.

CONDIVIDI questo post con tutti i tuoi amici e fai vedere questo fantastico salvataggio anche a loro. Cosa ne pensi? Lasciaci un commento con le tue opinioni nell’apposita sezione, ciò che hai da dire ci interessa.

Sul nostro sito puoi trovare moltissimi articoli interessanti e divertenti, fai un giro tra le varie categorie per scoprire gli articoli che più ti interessano. Ti ringraziamo per la visita e ti invitiamo a tornare presto per scoprire le ultime novità in serbo per te.

FONTE: Ilfattoquotidiano

Aggiungi ai preferiti : Permalink.
Potrebbero interessarti:

Commenti chiusi